L'ALLEVAMENTO DI SPIRULINA
PERCHE' COLTIVARE LA SPIRULINA?

Prima di diventare agricoltrice ero atleta e il mio omeopata mi aveva consigliato come integratore sportivo l’alga Spirulina. Dopo aver iniziato ad assumerla mi sono accorta che le mie prestazioni sportive erano nettamente migliorate e la mia anemia cronica si era inaspettatamente risollevata. Ho iniziato quindi ad approfondire i luoghi d’origine, i sistemi di coltivazione e ho visitato alcuni dei maggiori allevamenti in Asia. Questa esperienza mi ha fatto capire che il luogo e le modalità di allevamento sono fondamentali e ho deciso quindi di iniziare a coltivarla per uso personale nel mio agriturismo, dove non c’è inquinamento. Il risultato è stato eccellente e ho visto che la quantità di Spirulina che dovevo assumere per ottenere gli stessi risultati era pari ad un quinto rispetto alle capsule che compravo in farmacia o erboristeria. Da alcune analisi è emerso che quella che acquistavo, per fare massa, conteneva una grande percentuale di farina di riso o pesce come edulcorante. Anche molti miei clienti, dopo averle provate entrambe, hanno sentito la differenza e ho deciso così di iniziare una coltivazione ufficiale. Ci abbiamo messo quattro anni per far capire ad Artea (Azienda Regionale Toscana Per Le Erogazioni In Agricoltura) che l’alga si poteva coltivare anche in Italia ma soprattutto che era edibile. Poi è stata la volta dell’ASL e di un tomo di 100 pagine per l’HACCP. Dopo tutto questo lavoro, che ha assorbito ore, viaggi e tante marche da bollo, ora chiunque in Italia può coltivare la Spirulina!



Alleviamo la spirulina dal 2010 in una vasca con acqua pura del Monte Elmo.

L'acqua ed il sole sono gli elementi più importanti per garantire la purezza e la sanità della spirulina.

La spirulina che si trova in commercio viene per lo più da paesi del terzo mondo dove il controllo delle falde acquifere è assente.
L'acqua infatti è facilmente contaminabile da pesticidi, defoglianti, discariche di prodotti chimici, tossici e radiazioni.
Inevitambilmente un'acqua contaminata porta all'assunzione di un prodotto contaminato.

Vasca_Spirulina_SantEgle.jpg

La scelta di non vendere capsule.
Le capsule in commercio sono un composto di spirulina in polvere mescolata e "compressa" con altre farine.
La percentuale di spirulina in vendita on line, famacia ed erboristerie varia a seconda del produttore ma leggendo accuramente sulle confezioni non è mai il 100%.

La nostra spirulina biologica è pura al 100%, non è infatti 'diluita' con farine o altro.

Estrazione della Spirulina a Sant'Egle

La nostra Spirulina Biologica viene estratta settimanalmente dall'acqua, strizzata, essiccata in un essiccatore solare e si presenta sotto forma di spaghetti spezzati.

A differenza delle capsule il sapore della nostra Spirulina Biologica è gustoso, può essere masticata, aggiunta a cibi non cotti (insalate, frullati, yogurt, etc) oppure lavorata con pietanze cotte (perdendo parte dei suoi poteri).

Spirulina fresca, appena estratta presso Agriturismo Sant'Egle

Ci dispiace ma ancora non facciamo corsi per insegnare come coltivare la spirulina e non vendiamo spirulina viva ed appena estratta (non essiccata).

DA SETTEMBRE 2014 ABBIAMO NUOVI ALLEVAMENTI!
scopri il perchè, seguendo questo link!

SCARICA IL NOSTRO CERTIFICATO BIOLOGICO SPIRULINA, CLICCANDO QUI!













No comments yet. You can be the first!